in:

a carica delle 150 mila presenze è attesa a San Lazzaro per la Fiera numero 188.

La carica delle 150 mila presenze è attesa a San Lazzaro per la Fiera numero 188. Dal 26 al 29 luglio Piazza Bracci e dintorni sarà un trionfo anni ‘70, ricordando il 45 esimo compleanno della storica canzone di Guccini, Oilì e Oilà come da ritornello e i piccioni protagonisti in versione Tony Manero. Un modo per tornare indietro nel tempo e riscoprire antichi concetti di socialità.
Protagonista è sempre la musica, stavolta, dopo il giro del mondo degli anni precedenti, ancorata all’Italia.
Pezzi suonati dall’orchestra Senzaspine e riarrangiati dallo stesso ex bassista dei Lunapop. Per Ballo è la quarta da direttore artistico, stavolta subito dopo l’emozione del trionfale concerto allo stadio Dall’Ara con Cesare Cremonini


Riproduzione riservata © 2018 TRC