in:

Giunta alla 7° edizione, è stata una delle prime a nascere sull’Appennino Modenese

La Notte di Pievepelago si è colorata di mille colori e naturalmente anche di rosa. Sabato sera tanta gente per la Notte Rosa di Pievepelago, il fiore all’occhiello degli eventi del paese, una delle prime a nascere sull’Appennino Modenese già nel 2011. Organizzata dall’associazione turistica “Pievepelago Per Te” la festa che ha coinvolto tutta la comunità e tanti volontari di tutte le età di Pievepelago ha visto fin dal mattino i mercatini gastronomici e d’artigianato riempire Piazza Vittorio Veneto, dal tardo pomeriggio poi ecco la famosa lunga tavolata allestita lungo la centralissima Via Roma dove i ristoranti e i locali hanno servito i piatti tipici della cucina montanara emiliana e toscana. Sapori, gusti, ma anche tanto divertimento e tanta musica nella Notte Rosa di Pieve: in ogni angolo del paese una live band o un dj set, tanti i gruppi musicali che hanno suonato dal vivo dai District Line ai Jackie Rose fino ai Diesel Engine Boneshaker. Tra gli ospiti della serata anche il ballerino Michele Lanzeroti, già protagonista di Amici di Maria De Filippi, che si è esibito in diverse coreografie. Una festa per tutti, residenti di tutti i comuni della zona e per tanti turisti, che è proseguita fino a tarda notte.

 


Riproduzione riservata © 2017 TRC