in:

Dopo la catastrofe della scorsa settimana, domenica 17 monsignor Silvagni porterà il saluto della Diocesi ai tanti filippini immigrati a Bologna e inviterà apartecipare alla raccolta fondi della Caritas

La Chiesa di Bologna “si unisce in preghiera alla Comunità filippina per la catastrofe che ha colpito una parte consistente di quel paese e invita tutti i fedeli filippini alla celebrazione di una messa”. L’appuntamento è per domenica prossima, 17 novembre, alle 9 nella Basilica dei SS. Bartolomeo e Gaetano, in Strada Maggiore 4. Monsignor Giovanni Silvagni, vicario generale della Diocesi, “portera” il saluto e la vicinanza del Cardinale Arcivescovo ai tanti immigrati filippini che abitano a Bologna, molti dei quali hanno familiari e amici colpiti dal tifone”, fa sapere una nota della Curia.

 

Inoltre, “tutte le parrocchie e le aggregazioni ecclesiali sono sollecitate a partecipare alla raccolta fondi della Caritas italiana che opera in stretto contatto con la Caritas delle Filippine”. Le offerte possono essere inviate al conto corrente IBANIT27Y0538702400000000000555.


Riproduzione riservata © 2018 TRC