in:

“La maggioranza composta da Movimento 5 Stelle e Lega ha annullato i fondi per le periferie”

“La maggioranza composta da Movimento 5 Stelle e Lega ha respinto, nelle Commissioni Affari Istituzionali e Bilancio alla Camera, tutti gli emendamenti che miravano a salvaguardare i fondi destinati ai Comuni per gli interventi nelle periferie.

L’auspicio è che l’Aula della Camera, dove oggi inizia la discussione per il voto sul decreto Milleproroghe in cui è contenuto anche il congelamento dei fondi per le periferie, voglia seguire un’altra strada e ripristinare quanto già stanziato per le nostre città.

Stasera, assieme ad altri sindaci di ogni orientamento politico, incontrerò a Roma il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Vedremo se intende onorare un impegno importante per la vita delle città e per la sicurezza dei cittadini.

Comincio a comprendere il silenzio della senatrice e consigliera comunale Lucia Borgonzoni e i distinguo inutili del capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale, Massimo Bugani: la realtà è che i loro capi stanno scippando a Bologna i 18 milioni di euro per le periferie.

Comunque vada ce ne ricorderemo. E se lo ricorderanno i bolognesi”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC