in:

E’ positivo il giudizio dell’ordine dei commercialisti riguardo la nuova normativa voluta dal governo per favorire il rientro dei capitali dall’estero. Sul tema è intervenuto il vice presidente nazionale

La voluntary disclosure può effettivamente favorire il rientro di capitali dall’estero, anche se la normativa resta al momento ancora fumosa. Lo sostiene il vice presidente nazionale dell’ordine dei commercialisti, Davide Di Russo, intervenuto ad un convegno a Modena. I commercialisti giocano infatti un ruolo chiave nella nuova normativa voluta dal governo per favorire il rientro in patria di capitali trasferiti all’estero spesso per motivi fiscali. Durante il convegno, organizzato dall’ordine dei commercialisti di Modena per riflettere sul futuro della professione, è stato anche assegnato, nella sua prima edizione, il premio di laurea da 3mila euro, in memoria ad Alfonso Bucciarelli, stimato commercialista modenese scomparso nel 2013.


Riproduzione riservata © 2019 TRC