in:

È stata siglata da Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil di Bologna l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo di Coop Adriatica.

È stata siglata da Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil di Bologna l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo di Coop Adriatica area Emilia, che sarà sottoposto all’approvazione delle lavoratrici e dei lavoratori. L’accordo riguarda circa 3.200 persone che attualmente sono impiegate nei 53 punti vendita bolognesi della Cooperativa e nella sede amministrativa di Villanova di Castenaso (Bo). L’intesa conferma l’impegno di Coop Adriatica per un sistema di relazioni sindacali partecipativo, unitario e efficace, come elemento distintivo nel rapporto con i lavoratori. Il rinnovo dell’area Emilia prevede incrementi orari e retributivi per oltre 450 persone che hanno un contratto part time e il sostegno alla buona occupazione anche con 50 nuove assunzioni a tempo indeterminato.


Riproduzione riservata © 2017 TRC