in:

La sede modenese confermata anche oltre il 2012

La sede modenese della Genzyme, filiale italiana dell’azienda americana che opera nel campo delle biotecnologie farmaceutiche, resterà aperta e pienamente operativa oltre il termine del 2012. Subito dopo l’acquisizione da parte del Gruppo Sanofi, nell’aprile 2011, l’ipotesi più probabile era quella della  chiusura della sede nel corso o al più tardi alla fine dell’anno successivo.  


Riproduzione riservata © 2018 TRC