in:

2011 a segno più, il fatturato cresciuto del 2% rispetto al 2010

Un fatturato consolidato di oltre 832 milioni, in crescita di circa il 2% sul 2010, e un aumento delle vendite del 4%: questi i numeri di Marazzi per il 2011. Il bilancio del gruppo modenese, leader mondiale nel settore delle piastrelle di ceramica, si è chiuso anche con un utile netto di 20 milioni e ha confermato il successo sul mercato russo, dove i punti vendita hanno superato quota 300 e le vendite sono salite del 25%.
 


Riproduzione riservata © 2018 TRC