in:

Aumenta l’inflazione nel settore Trasporti, dimunuisce sui generi alimentari

A marzo l’inflazione a Modena è scesa al +3,1 %. Il dato mensile rispetto a febbraio 2012 presenta però una crescita dello 0,2%. E’ quella dei "Trasporti" la divisione con la variazione in aumento più elevata con +1,8%, determinata dai forti aumenti dei carburanti e del trasporto aereo. Calano invece i biglietti dei treni.  Seconda voce in ordine di aumento "Bevande alcoliche e tabacchi" a +1,2%. In calo invece i beni appartenenti alla voce "Ricreazione, spettacoli e cultura", dove diminuiscono le apparecchiature tecnologiche, i fiori, i servizi sportivi, i pacchetti vacanza, giornali e periodici. Gli altri settori che registrano una diminuzione sono quello dei prodotti alimentari, in calo per effetto delle diminuzioni di frutta, ortaggi, pesci, latte e formaggi e quello delle spese per la salute, dove sono in diminuzione i prodotti farmaceutici e gli altri prodotti medicali.


Riproduzione riservata © 2018 TRC