in:

Manca la leadership politica, la riflessione di Confindustria Modena

Prima vera prova di forza per la moneta unica, la crisi economica degli ultimi anni ha messo a nudo tutte le debolezze del progetto europeo. A risaltare, più di ogni altra cosa, è l’assenza di una vera e propria leadership politica che legittimi e completi la nascita del Mercato comune. Di un punto di riferimento a cui rivolgersi in momenti di difficoltà come questo, quando la recessione si impossessa di un numero sempre maggiore di paesi e in alcuni il rischio di default si fa preoccupantemente reale. Confindustria Modena ha deciso di avviare una riflessione sul Vecchio Continente, invitando alcuni esperti a intervenire nel corso di un convegno per spiegare come risollevare il grande malato. Da una parte la crescita, dall’altra il rigore. Una dialettica che il nostro Paese conosce bene: duplice obiettivo del Governo Monti fin dalla sua nascita, in questi giorni si tenta di applicarla alla riforma del mercato del lavoro, all’interno di proposte che però, anche nel convegno di Confindustria, hanno fatto discutere.


Riproduzione riservata © 2018 TRC