in:

L’arrivo della nuova infrastruttura non coincide con l’apertura dello scalo di Marzaglia

Bretella Campogalliano-Sassuolo: si compiace per lo sblocco delle risorse dal Cipe ma è d’accordo con il Comune di Modena Erio Luigi Munari, presidente generale Lapam Confartigianato, in merito alla “sfasatura temporale fra l’attuazione dello scalo merci di Marzaglia, operativo fra meno di due anni, e il sistema di viabilità che deve servirlo. Infatti – sottolinea Munari – la Bretella non potrà certo essere attiva per quel momento e questo comporterà un carico di traffico significativo sul tratto di Via Emilia compreso fra la zona del quartiere urbano Madonnina e l’area di Marzaglia, con problemi di congestionamento a danno degli insediamenti commerciali e produttivi già presenti”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC