in:

Iniziata in questi giorni la raccolta delle pere, prodotto principe a Modena. Ma gli agricoltori lanciano l’allarme crisi

E’ partita in questi giorni la raccolta delle pere nella provincia di Modena, in un quadro generale di crisi del settore ortofrutticolo. In Emilia Romagna si producono in  media di oltre 500mila tonnellate di pere all’anno, pari al 70% della produzione nazionale. La pera è al secondo posto nella classifica delle principali produzioni agricole modenesi superata solo dal latte vaccino per la produzione di parmigiano reggiano e davanti alla carne suina e alla vite. La superficie totale coltivata a pero sfiora i 7mila ettari. Gli agricoltori lanciano un appello per la costituzione di un tavolo che trovi soluzioni per fronteggiare la crisi. Tra gli effetti della crisi non solo del settore c’è anche una maggiore reperibilità di mano d’opera.


Riproduzione riservata © 2018 TRC