in:

Stamattina, organizzata dalla Lega Nord, è arrivata in municipio la protesta dei lavoratori modenesi del gruppo Aiazzone – Emmelunga.

Modena non ci dimentichi. E’ l’appello lanciato stamattina in municipio dai lavoratori del gruppo Aiazzone – Emmelunga che da mesi denunciano di non percepire gli stipendi nei tempi dovuti. Una situazione che sta mettendo in difficoltà una decina di famiglie alle prese con affitti e mutui da pagare. Al fianco dei lavoratori di Aiazzone, il consigliere della Lega Nord, Stefano Barberini, che chiede all’amministrazione di farsi carico di questa complessa vertenza. Nel frattempo, però, i dipendenti di Aiazzone sono pronti a far valere i propri diritti anche in tribunale. Per questo hanno dato mandato agli avvocati Ingletti e Silvestri di valutare tutte le possibili azioni legali contro la proprietà.


Riproduzione riservata © 2017 TRC