in:

Buone prospettive per Cir Food nel 2010. Tra i progetti che verranno attuati nel modenese segnaliamo il servizio di ristorazione ai degenti del Policlinico e il nuovo centro pasti a Spilamberto.

Un settore, quello della ristorazione collettiva, in crescita costante: il gruppo cooperativo Cir Food ha presentato il budget per l’anno 2010. Ambiziosi gli obiettivi: si punta a produrre qualcosa come 60 milioni di pasti per 400 milioni di euro di ricavi. La cooperativa può contare su 8.300 dipendenti e gestisce 930 diverse strutture. Stanziato un piano di investimenti del valore di 10 milioni di euro per sostenere la crescita garantendo competitività e nuova occupazione. Quanto ai progetti modenesi c’è da segnalare che, quest’anno, verrà avviato il servizio di ristorazione ai degenti del Policlinico e aprirà un nuovo bar presso il centro servizi dell’ospedale di Baggiovara. Quanto, invece, al servizio di refezione scolastica, verrà inaugurato un nuovo centro pasti a Spilamberto. E’ inoltre in programma la ristrutturazione del bar e del self service del centro commerciale I Portali.


Riproduzione riservata © 2016 TRC