in:

Si è chiusa la vertenza per i 740 lavoratori della Bosh di Nonantola. Regolamentata la cassa integrazione straordinaria a rotazione.

Raggiunto l’accordo tra azienda e sindacati per i 740 lavoratori della Bosh di Nonantola. L’intesa raggiunta regolamenta la cassa integrazione straordinaria a rotazione, a partire dal prossimo 18 gennaio. Soddisfatto il sindaco Borsari che si augura che altre aziende seguano la stessa strada del confronto e dell’assunzione reciproca delle responsabilità per salvaguardare professionalità e posti di lavoro.


Riproduzione riservata © 2016 TRC