in:

Ha inizio da oggi la campagna abbonamenti per i nuovi abbonati alla stagione del Teatro Dadà di Castelfranco.

Teatro di provincia non fa necessariamente rima solo con commedia leggera. Il Teatro Dadà di Castelfranco, in questa stagione, ospiterà anche classici come l’Otello di Shakespeare e l’Edipo di Sofocle, o autori del teatro internazionale come Molière e Pirandello. Il primo spettacolo della stagione di prosa è La Presidentessa per la regia di Massimo Castri che arriverà a Castelfranco il 20 novembre. Si chiude, invece, il 10 aprile con Franco Branciaroli impregnato ne L’Edipo Re. Il 16 gennaio, uno dei volti più noti al pubblico televisivo Luca Zingaretti si cimenterà con i racconti di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Non mancherà il teatro comico con Giuseppe Giacobazzi, Francesca Reggiani e Vito, mentre la conosciuta compagnia di Corrado Abbati porterà in scena l’operetta Madama di Tebe,


Riproduzione riservata © 2018 TRC