in:

Accordo fra Policlinico e Unicredit per l’anticipo ai fornitori in questo momento di crisi economica.

Tra le mille difficoltà denunciate dagli imprenditori, anche il ritardo nei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Per far fronte a questa situazione, Unicredit e Policlinico di Modena hanno firmato una convenzione per l’anticipo delle fatture ai fornitori dell’Ente di cui la banca è tesoriere. Unicredit concederà in pratica ai fornitori del Policlincio un fido, senza i normali costi, pari all’importo delle fatture emesse nell’arco di un anno all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena. “In questo modo – commenta il direttore generale del Policlinico, Stefano Cencetti – andiamo incontro alle esigenze dei nostri fornitori in un momento di grande difficoltà”. Un modello che Unicredit si propone di diffondere anche negli enti locali e in altre pubbliche amministrazioni.


Riproduzione riservata © 2016 TRC