in:

La crisi economica si riflette pesantemente sull’andamento dell’occupazione, ma le aziende alla ricerca di personale non mancano. Punto d’incontro tra domanda ed offerta sono i Centri per l’impiego.

I dati negativi dell’economia modenese si riflettono in generale sull’andamento dell’occupazione. Ma c’è anche chi della crisi non risente. Non mancano, infatti, le imprese che continuano ad assumere e ad offrire opportunità di lavoro. Sono oltre 200, allo stato attuale, i posti di lavoro disponibili nelle 113 proposte consultabili anche on line nelle pagine dei Centri per l’impiego del sito Internet della Provincia di Modena. Sono suddivise per categorie e non mancano le proposte a tempo indeterminato. E’ al Centro per l’impiego che bisogna inviare il proprio curriculum per candidarsi ed è sempre al Centro per l’impiego che si può trovare un servizio di consulenza personalizzata sia sul lavoro che sulle opportunità formative. Ed è proprio sulla formazione che la Provincia vuole puntare, come spiega l’assessore Francesco Ori, anche attraverso una maggiore sinergia tra pubblico e privato, coinvolgendo in questo sforzo la rete dei Centri per l’impiego, le iniziative dei Comuni e le agenzie private per offrire il miglior servizio possibile ai cittadini in cerca di lavoro e alle aziende alla ricerca di personale.


Riproduzione riservata © 2016 TRC