in:

Domani chiude il Ristorante Fini in centro storico e a breve cesserà l’attività anche dell’Hotel San Francesco di Modena. Oggi i dipendenti hanno manifestato presso la sede della provincia.

Tortellini del discount distribuiti oggi pomeriggio ai consiglieri, agli assessori e al presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini. La provocazione è arrivata da alcuni dipendenti del Gruppo Hotel Real Fini, dopo la comunicazione ufficiale di cessazione definitiva e totale dell’attività dello storico ristorante Fini nel centro storico e dell’Hotel San Francesco e dopo l’annuncio di messa in mobilità di circa 40 lavoratori. Incertezza, dunque, per il futuro di uno dei simboli della città. Domani il ristorante effettuerà il servizio pranzo e poi, dopo 97 anni, chiuderà, apparentemente per le ferie; mentre l’hotel dovrebbe riaprire il 24 agosto per poi chiudere i battenti definitivamente il 31 ottobre. I dipendenti della società sono stati convocati per il primo settembre per fare il punto della situazione; intanto oggi hanno con ironia invitato il presidente della Provincia, il sindaco e gli assessori al lavoro delle due istituzioni ad una fantomatica “ultima cena”. Solidarietà ai lavoratori del gruppo Hrf è stata espressa oggi da tutti i gruppi consiliari nel corso del dibattito su un’interpellanza urgente presentata dal gruppo del Pd. Preoccupazione, invece, proviene dalla Cgil. L’assessore alle politiche del Lavoro Francesco Ori in giornata ha, inoltre, preso i primi contatti con la proprietà. “Ho rilevato la disponibilità della proprietà – ha affermato Ori – a valutare soluzioni alternative”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC