in:

Probabili disagi per automobilisti e autisti di mezzi pesanti, la prossima settimana, per lo sciopero nazionale di due giorni indetto dai gestori delle pompe di benzina

I benzinai modenesi aderenti a Faib-Confesercenti parteciperanno allo sciopero nazionale della categoria indetto per mercoledì 8 e giovedì 9 luglio. Lamentano l’arretratezza in cui, a loro giudizio, versa il sistema italiano rispetto agli altri paesi europei. Chiedono il riconoscimento come lavoro usurante e l’ampliamento delle licenze per avviare attività collaterali all’interno degli impianti. In programma anche un incontro che si terrà lunedì alle 21, nella sede di Confesercent, a Modena, in via Santii.


Riproduzione riservata © 2018 TRC