in:

Non si vedeva da decenni, a Modena, un tasso d’inflazione così basso come quello registrato nel mese di giugno. Addirittura – 0,1% rispetto a maggio. In aumento i carburanti.

In Italia bisogna ritornare al settembre del 1968 per trovare un tasso di inflazione così basso, ma anche a Modena una percentuale come quella fatta registrare nel mese di giugno non si vedeva da decenni. La corsa dei prezzi, infatti, secondo l’Ufficio di statistica del Comune di Modena, a giugno si è fermata a quota +0,7%, appena un po’ più alta dello 0,5% rilevato dall’Istat nell’intero paese. La variazione sul mese di maggio è stata di -0,1%. Nei comparti che, nella nostra città, hanno visto una diminuzione dei prezzi troviamo le tariffe degli alberghi e le spese del capitolo comunicazione. In crescita, invece, la benzina verde e gli altri carburanti. Ricordiamo che solo nell’estate di un anno fa, l’inflazione a Modena aveva toccato quota 4,1%, poi l’esplosione della crisi internazionale aveva fatto precipitare i consumi e, gradualmente, anche i prezzi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC