in:

Finanziamenti a tasso agevolato per le imprese che decidono di investire sul futuro. Li prevede il Fondo Innovazione di cui sta per uscire il terzo bando. La presentazione oggi in Camera di Commercio.

Non solo strumenti congiunturali per fare fronte alla crisi, ma anche misure più incisive per gettare le basi del futuro. Va in quest’ultima direzione il Fondo Innovazione per le imprese modenesi, il cui terzo bando è stato presentato questa mattina in Camera di commercio. Promosso da Ente camerale, Provincia, Comune di Modena e principali comuni del territorio, in collaborazione con consorzi fidi e istituti bancari, il Fondo si rivolge alle piccole e medie imprese del manifatturiero, mettendo a disposizione risorse per complessivi 10 milioni di euro, da erogare in forma di mutui quadriennali a tasso agevolato, di valore compreso tra un massimo di 200 mila e un minimo di 25 mila euro. Lo strumento ha già dimostrato la sua efficacia negli anni passati permettendo il finanziamento di una 70ina di imprese sia nel 2007 che nel 2008. Altrettante potranno beneficiare del Fondo nel 2009.


Riproduzione riservata © 2016 TRC