in:

Si rinnova da venerdì a domenica, in Fiera a Modena, l’appuntamento con Artigiana Italiana, il salone delle eccellenze manifatturiere prodotte nelle botteghe di tutta la Penisola. Stamattina la presentazione dell’evento.

Materiali, forme, idee, ma soprattutto la creatività degli artigiani italiani, capaci nelle loro botteghe di creare pezzi unici, fabbricati a mano e spesso anche su misura. Un patrimonio di saperi e di tecniche che dal rinascimento ad oggi ha fatto la fortuna del made in Italy. Tutto questo diventa per il secondo anno Artigiana Italiana, il salone che ModenaFiere ospiterà da venerdì a domenica. Una vetrina importante che si differenzia da altre manifestazioni dedicate all’artigianato, proprio per la selezione degli espositori, tutti rigorosamente fatti in Italia. E tra questi, ovviamente, quelli realizzati dai maestri artigiani modenesi cui è dedicato il libro che sarà presentato venerdì alle 15 nel corso dell’inaugurazione. “Un’eccellenza – ha sottolineato l’assessore provinciale Palma Costi, nel corso della presentazione – per la quale stiamo concordando finanziamenti mirati con la Regione”. Venerdì, dalle 15 alle 23, l’ingresso ad Artigiana Italiana è gratuito, sabato, stessi orari, e domenica dalle 10 alle 20, costerà invece 7 euro (5 il ridotto)


Riproduzione riservata © 2016 TRC