in:

Continua a crescere anche a luglio l’inflazione: +0,6% rispetto a giugno e tasso tendenziale annuo a +4%, il dato più alto dal 1996.

Inflazione ancora in salita a Modena: a luglio si registra un +0,6% rispetto a giugno scorso, mentre il tasso tendenziale annuo arriva a +4%, il dato più alto registrato dal 1996. Questi i dati della rilevazione mensile dell’Istat, elaborati dal servizio statistica del comune di Modena. Le variazioni più significative, rispetto a un anno fa, riguardano i capitoli di spesa quali abitazione, acqua, elettricità e combustibili, che presentano un +9,8% di aumenti. In rialzo anche i trasporti, +6,8%, e gli alimentari, +5,9%. Su base mensile, oltre all’aumento di prodotti tipicamente stagionali, come i pacchetti vacanze, spicca il dato della pasta, +3,5%.


Riproduzione riservata © 2016 TRC