in:

La Camera di Commercio di Modena ha un nuovo presidente. Maurizio Torreggiani, presidente della Cna, è stato, infatti, eletto questa mattina all’unanimità. Infrastrutture, innovazione e competitività le parole chiave.

Maurizio Torreggiani è da questa mattina il nuovo presidente della Camera di Commercio di Modena. La sua elezione è avvenuta in prima votazione con voto unanime del Consiglio dell’ente, composto da 32 membri in rappresentanza delle diverse componenti dell’economia provinciale. Tanti gli obiettivi del neo-presidente per il quinquennio 2008-2013 a partire dalle infrastrutture: "L’economia mondiale sta attraversando un momento di grave crisi e il nostro compito sarà dunque quello di supportare le imprese modenesi in un contesto non certo favorevole. Per questa ragione sarà indispensabile operare per consentire al nostro sistema economico di superare quei nodi strutturali che rischiano di frenare il potenziale di crescita delle nostre aziende". Il mondo dell’economia modenese vive un momento di grande fermento e cambiamento, anche dopo la recente elezione del nuovo presidente di Confindustria Modena. Torreggiani, guarda con ottimismo alla Modena di domani: "L’economia modenese ha grandissime potenzialità ed è molto importante che vengano costantemente elaborati programmi ed iniziative che ne favoriscano la piena espressione, puntando in particolare su qualità ed innovazione, fattori indispensabili per consentire alle nostre imprese, in un mercato ormai globalizzato, di mantenere alto il livello di competitività. Per l’attuazione dei propri programmi, la Camera non dovrà agire da sola, ma in stretta sinergia con le Associazioni imprenditoriali e con gli altri attori dello sviluppo".


Riproduzione riservata © 2016 TRC