in:

Ercole che lotta con il gigante Anteo

Ercole che lotta con il gigante Anteo: con forte presa lo tiene sollevato e Anteo, il gigante figlio di Nettuno e della Terra, cerca di divincolarsi ma ne esce sconfitto.
È il momento cruciale della lotta che viene raffigurato dal Guercino in un dipinto murale datato 1631, ha mantenuto intatto struttura e colori.
L’opera si trova all’interno di una sala di Palazzo Talon Sampieri, in strada Maggiore a Bologna. E, se ad oggi, era visitabile a pochi ora grazie ad una operazione congiunta di associazione amici del Guercino e Succede solo a Bologna, è visitabile da tutti su prenotazione.
A permettere la visione dell’opera che ancora adesso ha mantenuto le sue caratteristiche naturali è stata anche la disponibilità della famiglia Sampieri che ha aperto letteralmente le porte di casa


Riproduzione riservata © 2018 TRC