in:

Portare il cinema nei luoghi, nei comuni dove spesso non arriva a causa dell’assenza di sale cinematografiche

Portare il cinema nei luoghi, nei comuni dove spesso non arriva a causa dell’assenza di sale cinematografiche: è questo l’obiettivo del primo Festival degli Dei che coinvolge 7 comuni dell’appennino tosco emiliano. Sasso Marconi, Monzuno, Monghidoro, San Benedetto Val di Sambro, Fiorenzuola, Barberino del Mugello e Scarperia e San Piero. Ogni tappa prevede un programma di eventi cinematografici selezionati, valorizzando allo stesso tempo i film scelti e le location che ospiteranno le proiezioni all’aperto nelle piazze, nei borghi e negli spazi più suggestivi.
Tra i film che saranno proiettati “Tonya”, Il ragazzo invisibile 2, A Casa tutti bene e Borg McEnroe: i fili conduttori sono due dal movimento allo sport.


Riproduzione riservata © 2018 TRC