in:

“L’altra metà del cielo” doveva debuttare il 31 marzo alla Scala di Milano

E uno sciopero indetto dalla Cgil alla Scala di Milano, sempre per l’articolo 18 ma anche per il problema sicurezza, fa saltare la prima del balletto “L’altra metà del cielo”, con le musiche di Vasco Rossi. Lo spettacolo era in programma il 31 marzo, ma il sindacato proprio per quel giorno ha deciso la sospensione del lavoro per il personale del teatro.


Riproduzione riservata © 2018 TRC