in:

Anche per Vasco Rossi, sarebbe giunta l’ora di andare in pensione. A 60 anni compiuti e dopo 30 anni di onorata carriera, la rockstar è pronta a ritirarsi, per raggiunti limiti d’età.

Ai fan del rocker di Zocca non resta che aggrapparsi all’imprevedibilità di una leggenda vivente. Perché la notizia, quella che lui stesso ha annunciato in una breve intervista trasmessa da Raiuno e rilasciata al giornalista Vincenzo Mollica, è clamorosa. Anche per Vasco Rossi, sarebbe giunta l’ora di andare in pensione. A 60 anni compiuti e dopo 30 anni di onorata carriera, la rockstar è pronta a ritirarsi, per raggiunti limiti d’età. Solo dalle scene, però. L’addio, infatti, non sarà totale: Vasco continuerà a scrivere canzoni per sé ed anche per gli altri. Magari farà qualche sporadica apparizione, ma un tour no, “con quelli – dice – ho chiuso”. Un annuncio inatteso, soprattutto in questo momento di grande popolarità del Blasco, con le quattro date milanesi del tour “Vivere o niente” che hanno appena registrato il tutto esaurito. Gli ultimi concerti quindi saranno destinati ad entrare nella storia come il suo protagonista. E mentre la disperazione dei fan è alle stelle, c’è da sperare una sola cosa: Vasco è una rockstar, nell’animo, non solo di facciata, e, come tale, è abituato a simpatiche bravate. Magari è solo una di queste, o forse si ritirerà davvero dalle scene, si prenderà qualche anno di pausa, per poi cedere nuovamente al richiamo del palcoscenico. Ai fan del rocker, non resta che aggrapparsi alla sua imprevedibilità.


Riproduzione riservata © 2018 TRC