in:

Aperitivi letterari con ospiti del calibro di Ayala, Stella, Rizzo e Priore, ma anche concerti e spettacoli teatrali. “I Giardini d’Estate” quest’anno prevedono un ricco calendario di eventi, nonostante un dimezzamento del budget.

Intrattenimento per grandi e bambini, incontri con i protagonisti dell’attualità, teatro e buona musica. E’ quanto propone il cartellone de “I Giardini d’estate”, la rassegna promossa dal Comune di Modena e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, sostenuta da Hera e organizzata da “Eventi Modena, associazioni in rete” che si terrà da venerdì 25 giugno al 14 agosto presso i Giardini Ducali di Modena. L’offerta è ricca, nonostante un dimezzamento del budget rispetto allo scorso anno: da 200 a 100mila euro. Massimo Ciancimino, Gian Antonio Stella, Giuseppa Ayala, ma anche i comici di Zelig, l’Equipe 84, Lello Arena e Lucia Poli sono solo alcuni dei nomi che animeranno l’estate modenese. Nel weekend estivi la formula vincente resta, nella struttura, simile a quella dello scorso anno: incontri letterari o di attualità nall’ora dell’aperitivo, quest’anno a cura di Radio Bruno, uno spettacolo serale, uno spazio dedicato ai più piccoli gestito dal Csi, con un minimaneggio, e un’area ristorazione, quest’anno curata da Perlage. Tutti gli spettacoli sono gratuiti. Tra gli appuntamenti in programma ai Giardini anche un concorso fotografico a premi organizzato dalle Aziende Sanitarie modenesi e quattro serate dedicate alla cucina in programma per quattro mercoledì.


Riproduzione riservata © 2017 TRC