in:

29 Settembre, Modena centro nevralgico per la beat generation, quell di Battisti e Mogol, portata al successo dall’Equipe 84: iniziative musicali e culturali per tutto il giono.

Oggi, martedì 29 settembre, giorno scelto in omaggio alla celebre canzone di Battisti e Mogol portata al successo dall’Equipe 84, la nostra città ricorda gli anni Sessanta con esecuzioni musicali, una serata con Beppe Carletti, Caterina Caselli e Mogol e con un concerto di Maurizio Vandelli, che dell’Equipe 84 è stato uno dei membri storici oltre che voce leader. Si comincia alle 16 in tre piazze del centro storico, dove numerosi gruppi giovanili e guest star canteranno cover delle band degli anni 60. Alle 19 l’appuntamento è in largo di Porta Bologna, dove un tempo si apriva il bar Grande Italia, storico ritrovo di musicisti beat. Qui sarà scoperta una targa e il largo sarà "sentimentalmente intitolato" Piazzetta 29 settembre. Il resto della serata avrà come scenario piazza Grande, dove alle 20 inizia una serata-concerto, condotta dal giornalista Leo Turrini, che vedrà tra gli ospiti Beppe Carletti, Caterina Caselli, Mogol. Alle 22.30 si proseguirà con il concerto gratuito di Maurizio Vandelli.


Riproduzione riservata © 2018 TRC