in:

Un concerto in piazza Grande, proiezioni di immagini sul Duomo e la voce di Luciano Pavarotti che risuona sotto i portici. Modena rende omaggio al grande tenore nel secondo anniversario della morte.

Si intitola “Pavarotti nel cuore” la manifestazione organizzata dal comune di Modena, in collaborazione con le Fondazioni Cassa di Risparmio e Teatro Comunale, per ricordare Luciano Pavarotti a due anni dalla scomparsa. Un atmosfera intima e confidenziale quella che si respirerà domenica 6 settembre per le vie del centro storico con la voce di big Luciano che risuonerà sotto i portici, il particolare allestimento delle vetrine dei negozi, le proiezioni di immagini sull’esterno del Duomo e di video al Teatro Comunale intitolato al tenore. Il soprano Eleonora Buratto, il mezzosoprano Veronia Simenoni, il tenore Andra Carà (nella foto) e il baritono Seung Gi Jung saranno i protagonisti dell’evento clou della manifestazione, il concerto che si terrà alle 21,15 in piazza grande con un programma che si ispira alle più belle opere cantate da Pavarotti, Boheme, Elisir d’amore e Aida.


Riproduzione riservata © 2017 TRC