in:

Inaugurazione ieri pomeriggio per la nuova Feltrinelli di Modena, ampliata e ristrutturata.

“Il mondo è fatto per finire in un bel libro” la citazione di Stéphane Mallarmè è iscritta sul muro della nuova Feltrinelli di Modena insieme ad alcune frasi di bambini di 3 e 5 anni. E’ stata inaugurata ieri pomeriggio la libreria più grande della città, ristrutturata ed ampliata. Un luogo in cui poter anche leggere ed ascoltare musica, una sorta di grande casa della cultura. 600 metri quadrati di superficie di vendita, oltre 40mila titoli, 6mila cd, 2mila dvd e mille videogiochi. Presente anche Carlo Feltrinelli, figlio del fondatore della casa editrice e presidente della società. A cento metri dalla Ghirlandina e dal Duomo, la Feltrinelli di Modena nasce nel 1992, nel 98 viene poi affiancata dal negozio Ricordi Media Store, oggi inglobato dalla nuova Feltrinelli Libri e Musica.


Riproduzione riservata © 2018 TRC