in:

Prende il via oggi pomeriggio la 18esima edizione delle Serate Estensi, dedicate quest’anno al costume e ai costumi. Taglio del nastro, alle 18 al Teatro Pavarotti, per la mostra dei grandi abiti di scena della Collezione Tirelli.

Taglio del nastro oggi pomeriggio alle sei per la 18esima edizione delle Serate Estensi, che per dieci giorni animeranno il centro di Modena e non solo, all’insegna delle rievocazioni storiche e della cultura, riportando in città i fasti del Ducato Estense. L’avvio della manifestazione coincide con l’inaugurazione della mostra al Teatro Comunale Pavarotti dal titolo “Dalla Corte alla Scena” che ospita le creazioni e gli abiti originali, dal Seicento all’Ottocento, della Sartoria Tirelli, atelier fondato nel 1964 che ha firmato e firma tuttora con i guardaroba dei grandi allestimenti teatrali e dei film da Oscar come “Il Gattopardo”, “Casanova” e “Amadeus”. Il tema delle Serate Estensi 2009 è “Costume e costumi” e viene proposto un ipotetico viaggio nella storia di tre secoli attraverso la storia dell’abito. Ricco il programma delle iniziative: dallo spettacolo musicale sabato sera in piazza Grande ai cortei dei figuranti, dal Calcio storico domenica 21 giugno al banchetto popolare di giovedì 25, dalla Grande Sfida Estense al Gran Ballo in piazza, dalle conferenze alla sfilata di moda dello stilista Giovanni Cavagna. Trc-TeleModena seguirà giorno per giorno la manifestazione con una striscia quotidiana di approfondimento in onda dopo il telegiornale delle 14 e delle 19.30 e disponibile sul sito internet www.trc.mo.it La trasmissione televisiva “A tu per tu con Serate Estensi” proporrà interviste e resoconti di tutti gli appuntamenti a partire da domani venerdì 19 giugno.


Riproduzione riservata © 2016 TRC