in:

Un ricco cartellone di piccoli eventi per animare le domeniche ed i festivi nel grande parco attorno a Villa Sorra, che dal mese di aprile riapre i battenti al pubblico.

Come è ormai tradizione, tutte le domeniche ed i festivi, da aprile a settembre, le tantissime persone che amano frequentare Villa Sorra affascinate dalle sue innegabili qualità ambientali, storiche ed architettoniche, hanno un motivo in più per trascorrere una giornata all’aria aperta: la fruizione dei visitatori viene infatti allietata da piccoli intrattenimenti, quali spettacoli di burattini, esibizioni di clown e giocolieri, ludolaboratori e tante altre iniziative. Sono queste le “Domeniche al parco”, un calendario di eventi rivolto a famiglie con bambini, singoli e gruppi. In queste occasioni è anche possibile visitare il bellissimo giardino storico, il più importante parco informale della regione, accompagnati dalle guide autorizzate. L’edificio nobile sarà invece visitabile il 25 aprile, il 2 giugno ed il 15 agosto. Un programma ricco, che arriva a contemplare oltre 70 piccoli eventi nell’arco di 6 mesi, che confermeranno le grandi potenzialità del complesso anche come contenitore di iniziative culturali e ricreative. Il parco di Villa Sorra aprirà i battenti per la stagione 2009 il 5 di aprile. Il 25 aprile il primo grande appuntamento: quello con la camminata popolare che partirà da Castelfranco, Modena e Nonantola.


Riproduzione riservata © 2016 TRC