in:

Il mondo del lavoro al femminile nelle fotografie dei modenesi: prende il via un concorso fotografico organizzato dall’Università per la terza età.

Il peso delle donne nel mondo del lavoro è andato sempre crescendo negli ultimi cinquant’anni, ma la vera parità è ancora lontana. Soprattutto in un momento di crisi come l’attuale i posti di lavoro al femminile sono ancora di più a rischio precarietà. E le donne faticheranno ancora di più per cercare di conciliare lavoro e famiglia. Di tutto questo vorrebbe parlare il concorso fotografico “Donne e lavoro oggi: tra generazioni, tra immigrate, tra precarietà e futuro” promosso dall’Università della libera età “Natalia Ginzburg”. Vi possono partecipare tutti i residenti nel territorio modenese. Entro il 21 maggio bisognerà presentare fino a tre fotografie, in bianco e nero o a colori, scattate sia con macchina tradizionale che digitale. Tutte le opere ritenute meritevoli dalla giuria entreranno a far parte del catalogo della rassegna.I lavori dovranno essere inviati in busta chiusa presso la sede dell’Università della libera età in via Ciro Menotti 137 a Modena. Per ulteriori informazioni: tel. 059/42.79.459.


Riproduzione riservata © 2016 TRC