in:

Taglio del nastro mercoledì sera alle 19.30 per il Cinema Victoria, il multiplex con nove sale, realizzato nell’area ex Vinacce di Modena, a fianco del cavalcavia Cialdini. Giovedì le prime proiezioni aperte al pubblico.

Sarà L’incredibile Hulk, a dare il via giovedì in due sale alle proiezioni pubbliche del Cinema Victoria, che inaugurerà mercoledì alle 19.30 con un evento ad invito. E come l’eroe della Marvel, il multiplex realizzato nell’area ex Vinacce di Modena, a fianco del cavalcavia Cialdini, pare destinato a schiacciare i rivali, con la sua forza. Una struttura imponente su quattro piani, più il parcheggio interrato, da 244 posti, 1500 nel totale dell’area, ma soprattutto nove sale di cui due, la 1 e la 6, con un maxischermo di 17 metri per 9. A completare i servizi offerti anche due bar e una libreria, in corso di allestimento. Ma il Cinema Victoria non sarà solo un luogo dove vedere dei film. Tre mostre permanenti, una piccola sala con vecchie sedie in legno dove saranno proiettate pellicole in bianco e nero e le battute celebri riportate sulle facciate esterne, trasformano il nuovo multiplex in una sorta di tempio degli eroi in celluloide. Un mito, raccontato con manifesti, locandine e foto dei film più amati, che unisce le generazioni e ha fatto la storia del nostro tempo.


Riproduzione riservata © 2016 TRC