in:

A tavola con i duchi: l’edizione 2008 di Serate Estensi sarà all’insegna della ricostruzione della cucina di palazzo e di quella di popolo.

La tavola era, per il signore, espressione della propria potenza. Per impressionare alleati e nemici si poteva arrivare a incontri conviviali di 140 portate, a discapito di tutto, compresa la salute dei cosiddetti famigli, coloro che lavoravano in cucina rovinandosi tra temperature elevatissime e esalazioni di monossido di carbonio. Arte e cultura del banchetto saranno il tema di Serate Estensi, le rievocazioni storiche del Ducato d’Este che, da 17 anni a questa parte, rappresentano l’abituale appuntamento di metà giugno per i modenesi. Si inizia il 12 giugno e si arriva fino al 21 con le sfilate lungo le vie del centro, gli appuntamenti sportivi in costume, i banchetti estensi, le mostre e gli incontri culturali. Due gli appuntamenti clou: la sfilata di Renato Balestra domenica 15 giugno in piazza Grande e il gran ballo dell’ottocento a palazzo Ducale seguito dal banchetto della nobile casa d’Este.


Riproduzione riservata © 2016 TRC