in:

Jazz in it compie 20 anni e lo festeggia con la presenza di artisti di fama internazionale. Vignola rinnova il suo appuntamento con la musica di qualità.

Vent’anni di grandi artisti che si sono alternati sui palchi delle tante edizioni di uno dei festival più prestigiosi della provincia modenese: Jazz in’ it. Quest’anno Vignola vuole festeggiare questo importante traguardo, elevando, se possibile, ancora di più il livello qualitativo degli artisti che si alterneranno dal 27 al 29 giugno nella piazza antistante la Rocca medievale. Un’edizione speciale, dunque, che propone sei produzioni originali affidate a personaggi come: Paolo Fresu, Gianmaria Testa, Javier Girotto, Umberto Petrin e l’attore Giuseppe Cederna. Si partirà, venerdì 27 gigno, alle 21.30 con la tromba, inconfondibile, di Paolo Fresu, a seguire un omaggio ad un maestro della canzone francese, dove il musicista sardo, sarà affiancato da Gianmaria Testa; oltre alla musica gli spettatori potranno ammirare suggestive immagini di computer- art. Per l’occasione è stato realizzato anche un Cd contenete i lavori di alcuni degli artisti che si sono alternati in questi due decenni. Trc – Telemodena è media partner dell’iniziativa, insieme a Rai Radio 3 e al quotidiano La Repubblica.


Riproduzione riservata © 2016 TRC