in:

La bomboletta è stata usata durante una rissa in un locale di Noceto. Il ragazzo è stato medicato all’ospedale e dimesso con una prognosi di otto giorni.

Un ragazzo di 21 anni è finito in pronto soccorso a Parma dopo essere stato colpito al volto dal contenuto di una bomboletta allo spray al peperoncino. È accaduto la scorsa notte in una nota discoteca di Noceto, paese della fascia pedemontana della provincia di Parma. Il giovane sarebbe rimasto coinvolto in una rissa fra alcuni clienti e uno avrebbe estratto dalla tasca la bomboletta spruzzandola sul pubblico e colpendo il 21enne. Il ragazzo è stato medicato all’ospedale e dimesso con una prognosi di otto giorni. Nella rissa sono rimasti coinvolti anche due dipendenti del locale, medicati al pronto soccorso.


Riproduzione riservata © 2019 TRC