in:

Per due anni ha picchiato e minacciato di morte l’ex convivente anche di fronte alla loro bambina

Per due anni ha picchiato e minacciato di morte l’ex convivente anche di fronte alla loro bambina di tre anni. Ora per l’uomo, un trentenne italiano residente a Modena, il gip ha emesso l’ordine di non avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex, una ragazza di 24 anni. L’uomo, accecato dalla gelosia dopo la fine della loro relazione, la perseguitava con telefonate e pedinamenti arrivando anche a picchiarla in piu’ di un’occasione tanto che la donna era ricorse alle cure in ospedale.


Riproduzione riservata © 2018 TRC