in:

Quattro immigrati clandestini sono stati trovati dai Carabinieri di Carpi nel corso di alcuni controlli effettuati in palazzine

Quattro immigrati clandestini sono stati trovati dai Carabinieri di Carpi nel corso di alcuni controlli effettuati in palazzine oggetto di segnalazioni specifiche. In particolare i militari sono andati a censire i complessi immobiliari di via Lago di Bracciano e via Unione Sovietica: per i quattro irregolari sono già state avviate le procedure di espulsione. I Carabinieri hanno pure effettuato controlli nei campi nomadi di Carpi e Novi di Modena, e pattugliamenti sulle strade, che hanno prodotto tre denunce per guida in stato di ebbrezza con tassi alcoolemici particolarmente alti: da 1,8 fino a un massimo di 3,42.
I carabinieri di Vignola hanno arrestato la notte scorsa un 55enne originario del Perù, già gravato da precedenti, gestore di un ostello comunale. All’interno della struttura i militari hanno trovato un etto di hashish e un etto di marijuana, oltre a tutto il materiale per il confezionamento della droga. Nel corso della stessa operazione, è stato segnalato quale assuntore di droga un cittadino marocchino di 40 anni domiciliato nell’ostello trovato in possesso di una dose ad uso personale.


Riproduzione riservata © 2018 TRC