in:

Nei giorni scorsi ha colpito nella zona del parco Lunetta Gamberini. E’ un 45enne bolognese che già due anni fa aveva dato alle fiamme alcune auto in via Milano

Ha seminato il panico in città tra il primo e il quattro novembre, incendiando 4 automobili parcheggiate tra Mazzini e Murri, nella zona del parco Lunetta Gamberini. Un piromane, autore di diversi episodi, smascherato pero dalla Polizia di Stato, con la Squadra Mobile che è risalito a lui, un 45enne bolognese con precedenti per spaccio e in cura al Sert, perché già nel 2016 aveva dato fuoco ad alcune auto nella zona di via Milano, in cui all’epoca abitava, Nel frattempo però si è trasferito in Cavazza, dove è stato raggiunto dagli agenti.

«Sono stato io, ma non chiedetemi come ho fatto perché non me lo ricordo», ha detto l’uomo agli agenti, che lo hanno denunciato per danneggiamento. Ha confermato la sua versione anche quando è stato interrogato interrogato dal pm Antonio Gustapane e ha poi ammesso le proprie responsabilità con il suo avvocato, con cui avrebbe concordato un percorso psichiatrico di riabilitazione.

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC