in:

Una coppia di romeni di 21 e 33 anni sono stati denunciati per tentato furto all’Apple store

In uno zaino avevano nascosto auricolari e altri oggetti, rubati dagli scaffali dell’Apple Store di via Rizzoli, per un valore di circa 1.400 euro. Una coppia di romeni di 21 e 33 anni sono stati denunciati per tentato furto dalla polizia di Stato dopo la segnalazione delle guardie giurate in servizio in negozio. Il ragazzo e la ragazza erano già stati notati nei giorni scorsi e si sospetta siano responsabili di altri due furti avvenuti lunedì e martedì, sempre nel negozio di tecnologia e telefonia. Secondo la ricostruzione degli agenti, mentre lei nascondeva gli oggetti nello zaino, lui sistemava gli scaffali in modo da nascondere quelli mancanti.


Riproduzione riservata © 2018 TRC