in:

Un automobilista rumeno di 33 anni sbalzato dal veicolo, e un 66enne è morto schiacciato dal suo furgone

Incidente mortale ieri sera, alle 21.20, ad Argelato, via della Costituzione. Un’automobilista rumeno di 33 anni, residente a San Giorgio di Piano, ha perso il controllo di una BMW 320 ed è finito fuori strada. Nell’incidente, l’uomo è stato sbalzato fuori dal tettuccio panoramico del veicolo ed è morto sul colpo. A bordo dell’auto c’era un passeggero, 31enne marocchino, residente a Cento, che è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in gravi condizioni al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna. Per i rilievi sul posto i carabinieri.

E questa mattina un uomo di 66 anni è morto a Bologna dopo essere rimasto schiacciato fra il proprio autocarro e il muro del ponte di via Stalingrado. L’incidente è avvenuto poco dopo le 8 in via Zago, dove la vittima aveva parcheggiato il mezzo, probabilmente per fare alcune consegne. Dalla prima ricostruzione, il freno a mano avrebbe ceduto proprio mentre l’uomo era alle spalle del veicolo, che si è spostato schiacciandolo contro al muro del ponte. Inutili i soccorsi del 118. Sul posto per i rilievi è intervenuta la Polizia Municipale.


Riproduzione riservata © 2018 TRC