in:

Grave incidente stamattina a Baggiovara: ad avere la peggio i tre occupanti di un furgone, tutti feriti nell’impatto con un mezzo pesante

Camion contro furgone in un impatto devastante, al punto da distruggere l’abitacolo del veicolo commerciale e spargere il suo carico di prodotti alimentari sull’asfalto della Modena Sassuolo. L’incidente è avvenuto alle 10.30 in direzione Modena, all’altezza di Baggiovara, dove i due veicoli sono entrati in collisione per cause ancora da accertare – uno potrebbe essersi immesso senza concedere la precedenza. Ad avere la peggio sono stati i tre occupanti del furgone: un 23enne, un 32enne e un 36enne, tutti italiani residenti a Sassuolo, due dei quali di origini campane; i primi due hanno riportato fratture ma non sono in pericolo di vita, il terzo è oggetto di accertamenti clinici e in prognosi riservata. Due sono stati districati dalle lamiere grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco, uno addirittura sbalzato dall’abitacolo, e tutti e tre trasportati al vicino ospedale di Baggiovara. Sul posto il traffico, divenuto immediatamente caotico, è stato regolato dalla Polizia Municipale di Formigine, anche perché poco dopo un secondo incidente – questa volta sulla via Giardini a Modena, all’ingresso della complanare – ha ulteriormente complicato la situazione. Stavolta si è trattato di un tamponamento a tre, che ha coinvolto anche una Ferrari, con feriti fortunatamente lievi. E attorno alle 9.00 si era paralizzata pure via Morane, per un impatto tra autocarri senza feriti ma che aveva strozzato il traffico per un lungo tratto, da via Liguria all’innesto della Tangenziale. Tre situazioni tutte risolte entro le 12.30, almeno dal punto di vista della viabilità, mentre ora si attende di conoscere lo stato di salute dei tre feriti a Baggiovara – in particolare, di quello più grave.


Riproduzione riservata © 2018 TRC