in:

Aveva appena scritto sul muro: “Basta odio!” Quella in mano non era l’unica bomboletta

Alle 5 di questa mattina una pattuglia della polizia di Stato di Bologna ha denunciato un giovane per imbrattamento. Il ragazzo di 20 anni residente a Verona è stato sorpreso in vicolo Borgo San Pietro angolo via Irnerio con una bomboletta spray in mano. Aveva appena scritto sul muro: “Basta odio!” Quella in mano non era l’unica bomboletta, infatti, all’interno dello zaino ne aveva altre 8.


Riproduzione riservata © 2018 TRC