in:

Madre scippata al parco mentre, di mattina, è in giro con i figli. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato un tunisino

Madre scippata al parco mentre, di mattina, è in giro con i figli. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato un tunisino di 26 anni per rapina impropria. Il giovane ha tentato di scippare, in pieno giorno, una madre a spasso con passeggino e figlioletto per mano al parco XXII aprile. La donna aggredita è caduta a terra senza riuscire a trattenere la borsa. Gli agenti in borghese hanno notato la scena e sono intervenuti prontamente fermando il 26enne. Nella borsa alcune decine di euro e i documenti della donna. Il tunisino, irregolare sul territorio italiano, destinatario di un Decreto di espulsione, gravato da numerosi precedenti penali e di Polizia, conosciuto alle Forze dell’Ordine in particolare per reati in materia di stupefacenti, è stato accompagnato in Questura per più approfonditi accertamenti e trattenuto in stato di arresto.


Riproduzione riservata © 2018 TRC