in:

Ieri era morto sul colpo il nonno; ancora grave la nonna, ricoverata a Pavia

È salito a due vittime il bilancio dell’incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sull’autostrada A21 in provincia di Piacenza, nel quale aveva perso la vita sul colpo un 76enne di Torino. Nella notte è deceduta una bimba, uno dei due minori rimasti feriti in modo grave. L’altro, un bimbo di due anni, e la madre, secondo quanto si apprende sarebbero già fuori pericolo. Rimane grave la nonna, ricoverata a Pavia. Il 76enne era il nonno della bimba. Estratta dai soccorritori
dall’auto ribaltata, sulla quale c’era tutta la famiglia, la piccola – avrebbe compiuto 9 anni a novembre – era stata trasportata in volo d’urgenza all’ospedale Maggiore di Parma. I traumi e le lesioni si sono rivelati però troppo gravi. La bambina abitava a Cambiano (Torino).


Riproduzione riservata © 2018 TRC