in:

Attività sospese per 10 giorni, provvedimenti della Questura

Dieci giorni di chiusura per un bar in provincia e un minimarket a Bologna. Il questore
Gianfranco Bernabei ha disposto la sospensione della licenza per la somministrazione di bevande al ‘Bar Centrale’ di Malalbergo. Il provvedimento, notificato dagli agenti della Divisione di polizia amministrativa e sociale, si è reso necessario per la tutela dei cittadini dal momento che l’esercizio, spiegano dalla Questura, sarebbe frequentato da avventori con a carico
precedenti penali e di polizia e sarebbe fonte di pericolo per l’ordine pubblico. Il bar di recente sarebbe stato teatro anche di una lite per futili motivi tra clienti che, secondo quanto ricostruito dalla polizia, si erano presentati ubriachi e ai quali la titolare avrebbe somministrato bevande alcoliche. A Bologna sospesa l’attività del ‘Nusrat Minimarket’ che non avrebbe rispettato in
tre occasioni l’ordinanza firmata dal sindaco che prevede la chiusura dalle 18 alle 7 del giorno seguente. Le disposizioni di chiusura sono scattate da ieri.


Riproduzione riservata © 2018 TRC